17/1/2013 – SISTEMADIRIFERIMENTO

Esistono visioni verso l’alto

Visioni che vanno dritte e non si accorgono

Visioni che non nascono

Visioni autoriflesse

Visioni inafferrate

Visioni perse

Visioni confuse

Visioni cancellate

Visioni guardate e attese

Visioni monolitiche

Visioni stitiche

Visioni arrabbiate

Visioni sature

Visioni senza ancora

Visioni ostinate

Visioni già viste

Visioni fugaci

Visioni permeate

Visioni cambiate

Visioni accidentali

Visioni quotidiane

Visioni azzardate

Visioni in caduta libera

Visioni sull’orlo

Visioni in volo

Visioni dall’alto e

dal basso guardate

Visioni cattive

Visioni giudicate

Visioni ferme

Visioni arretrate

Visioni opposte

Visioni aperte

Visioni taciute

Visioni di visioni

Visioni umane

e uomini e donne a cui piovono visioni che non sanno cogliere.

Venite qua su!

 

Guardare – rivolgere lo sguardo per vedere

esaminare osservare attentamente

custodire, difendere

fare la guardia

badare fare attenzione

procurare, fare in modo di

riferito a luoghi, edifici, stanze, finestre e simili, essere rivolto verso una data direzione

Guardarsi – osservare il proprio corpo

 

Traiettoria – linea continua descritta nello spazio da un corpo in moto

Direzione – senso in cui persone e cose si muovono, punto verso il quale si dirigono

– carattere comune d’un insieme di rette parallele.

 

Qual è la direzione della mia voce?

Quante direzioni ha?

Posso affidarmi alla sua direzione?

 

il tempo avviene quando lo si nomina.

vincolati dalla nostra stessa parola

tra me e te che ci guardiamo però scorre un tempo

non possiamo eluderlo

il mio battito ha un ritmo

e anche il tuo

l’unico nostro tempo?

Hic et nunc

ma dove e quando?

Esistono visioni verso l’alto

Visioni che vanno dritte e non si accorgono

Visioni che non nascono

Visioni autoriflesse

Visioni inafferrate

Visioni perse

Visioni confuse

Visioni cancellate

Visioni guardate e attese

Visioni monolitiche

Visioni stitiche

Visioni arrabbiate

Visioni sature

Visioni senza ancora

Visioni ostinate

Visioni già viste

Visioni fugaci

Visioni permeate

Visioni cambiate

Visioni accidentali

Visioni quotidiane

Visioni azzardate

Visioni in caduta libera

Visioni sull’orlo

Visioni in volo

Visioni dall’alto e

dal basso guardate

Visioni cattive

Visioni giudicate

Visioni ferme

Visioni arretrate

Visioni opposte

Visioni aperte

Visioni taciute

Visioni di visioni

Visioni umane

e uomini e donne a cui piovono visioni che non sanno cogliere.

Venite qua su!

Guardare – rivolgere lo sguardo per vedere

esaminare osservare attentamente

custodire, difendere

fare la guardia

badare fare attenzione

procurare, fare in modo di

riferito a luoghi, edifici, stanze, finestre e simili, essere rivolto verso una data direzione

Guardarsi – osservare il proprio corpo

Traiettoria – linea continua descritta nello spazio da un corpo in moto

Direzione – senso in cui persone e cose si muovono, punto verso il quale si dirigono

                – carattere comune d’un insieme di rette parallele.

Qual è la direzione della mia voce?

Quante direzioni ha?

Posso affidarmi alla sua direzione?

il tempo avviene quando lo si nomina.

vincolati dalla nostra stessa parola

tra me e te che ci guardiamo però scorre un tempo

non possiamo eluderlo

il mio battito ha un ritmo

e anche il tuo

l’unico nostro tempo?

Hic et nunc

ma dove e quando?