III/I

ALTO FRAGILE 2013 III tappa

Rivoltante è la natura dell’uomo. Cio’ comporta l’indeterminazione reciproca di natura e cultura; biologia e politica. La rivolta cattura la statura ineffabile dell’umano: una movenza trascendente nell’immanenza vivida che noi stessi siamo.

Pier Andrea Amato, La Rivolta, Cronopio, Napoli 2010